Segretario comunale
Ambito d'intervento: 

Deleghe: 
Componente monocratico del Nucleo di Valutazione e dell'UPD ai sensi del Reg.to Organizzazione Uffici e Servizi ROUS Vigente.

Per Legge il Segretario è responsabile prevenzione fenomeni illeciti. (Legge 190/2012)

Nucleo di valutazione: 
Il segretario generale è componente monocratico del nucleo di valutazione in attesa di eventuale integrazione del Nucleo con altri soggetti esterni in forma collegiale

Circolari:
Ordini di servizio disposizioni dirigenziali e datoriali di lavoro Raccolta delle disposizioni del Segretario o di interesse generale.

Il Segretario comunale svolge compiti di collaborazione e funzioni di assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi dell’Ente in ordine alla conformità dell’azione amministrativa alle leggi, allo statuto ed a regolamenti. Con la Abolizione dell'Agenzia Autonoma dei Segretari Comunali e provinciali, ora è divenuto dal 31 luglio 2010 dipendente del Ministero dell'Interno; infatti, il comma 31ter dell'art.7 della Legge n.122 del 30.07.2010 di conversione del D.L. n. 78 del 31.05.2010, ha soppresso l'Agenzia Autonoma per la gestione dell'Albo dei Segretari Comunali e Provinciali come disposto da disposizione Ministero dell'Interno n.7116/M/1(7) ufficio Affari territoriali del 31/07/2010, succede a titolo universale a tutte le competenze dell'ex CdA della Sezione della Lombardia.

Con la Legge 190/2012 il segretario comunale è stato individuato responsabile della prevenzione dei fenomeni illeciti negli enti dove svolge la propria prestazione lavorativa (funzionario anticorruzione).

Vedi Anche: 

Indirizzo sede: 

Ricevimento

  • Mercoledì su appuntamento

Allegati

AllegatoDimensione
PDF icon Curriculum Vitae323.96 KB