8 Giugno 2020

È una misura di sostegno straordinaria al reddito denominato Reddito di emergenza (REM), riconosciuta ai nuclei familiari in condizioni di necessità economica in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, come previsto dall’art. 82 del decreto-legge n. 34 del 19 maggio 2020.

Le domande vanno presentate entro il 30 giugno 2020 all’I.N.P.S. autenticandosi sul sito attraverso PIN, SPID, carta nazionale servizi, carta d’identità elettronica oppure tramite i PATRONATI – CAF.

Il sostegno economico è erogato per due mensilità. L’importo mensile da 400 euro può arrivare a 800 euro a seconda del numero dei componenti il nucleo familiare.

Nel caso in cui nel nucleo famigliare sia presente un componente disabile grave o in stato di non autosufficienza l’importo massimo del Rem può arrivare a 840 euro.

AllegatoDimensione
PDF icon rem_-_reddito_di_emergenza.pdf162.59 KB